DF: Olimpia POLIRI – Teamvolley Firenze 3/0

Parziali: 25-9; 25-11; 25-19.

Arbitro: Cellai A.

Olimpia PoLiRi: Orsini J. (K), Aterini I., Azzini A., Banchieri A., Danti S., Luddi S., Matteoli I., Mattii E., Montagni A., Radicioni A., Rendo A., Moretti R (L), Barsotti L. (L). All. Mugnaini A. 2° All. Rafanelli M.

Teamvolley Firenze: Evaristi E. (K), Barbagli C., Bartolozzi A., Bernardis C., Checchi C., Gensini E., Leoni E., Masseti F., Morviducci C., Nocentini A., Pratesi S., Sbarra L. (L), Masini S. (L). All.: Stefanuto R.

Firenze – Arriva la sesta vittoria consecutiva nell’insolito anticipo del giovedì sera, tra le mura amiche del PalaRosai, gremito come non mai. Ancora ferme ai box, ma in continuo recupero, Banchieri e Matteoli. Questo turno infrasettimanale vede assente anche Tribuzi per problemi lavorativi.
Una partita, come si può dedurre dai parziali, a senso unico in favore delle atlete di casa. Le più giovani ospiti non hanno mai impensierito Orsini e compagne, che hanno avuto il pregio di limitare il numero di errori in ogni fondamentale.
Mugnaini e Rafanelli hanno alternato tutte le giocatrici a propria disposizione, dando riposo anche a chi non ne ha avuto fino ad ora. Buono l’esordio di Barsotti, in una partita con poche apprensioni difensive. Buona anche la prestazione di Montagni, in continua crescita.
Per due giorni, complice l’anticipo infrasettimanale, l’Olimpia si trova ad avere ben 6 punti di vantaggio dalla seconda in classifica. Questa giornata di campionato vede ben tre partite che potrebbero segnare uno spartiacque tra capoliste e resto del campionato. Piandiscò, seconda in classifica, ospiterà, nel posticipo domenicale, il sempre ostico Borgo. Sempre di domenica Tegoleto andrà a far visita all’Arnopolis. Mentre invece, di sabato, il Valdarninsieme ospiterà il PrimaQ. Sei compagini racchiuse in 5 punti che si affronteranno su tre diversi campi, per un turno di campionato da cuori forti che inevitabilmente segnerà il cammino dell’imminente futuro dell’Olimpia PO.LI.RI.
Marco Rafanelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.