DF: Montebianco Volley – Olimpia PoLiRi 2/3

DFParziali: 26-24; 22-25; 22-25; 25-21; 15-17.

Arbitro: Papini E.

MONTEBIANCO VOLLEY: Focosi M. (K), Amadei A., Andreotti M., Bardelli E., Bigagli E., Bonini F., Carmagnini C., Francia G., Giori I., Petrini C., Frangioni M. (L), Lippi G. (L). All. Russo A. 2°All. Romano E.

OLIMPIA POLIRI: Azzini A. (K), Aterini I., Banchieri A., D’Andrea R., Danti S., Marchesi V., Mattii E., Montagni A., Nasuto C., Orsini J., Rendo A., Moretti R (L). All. Mugnaini A. 2°All. Rafanelli M.

Pieve a Nievole (PT) – Seconda vittoria su altrettante partite per la compagine allenata da Mugnaini e Rafanelli. Vittoria arrivata dopo oltre due ore di intensi scambi pallavolistici, lottati fino all’esaurimento delle proprie forze.

Montebianco parte con Bigagli in palleggio e Bardelli opposta, la capitana Focosi e Francia di banda, al centro Amadei e Petrini, con Frangioni a subentrare a queste ultime due in seconda linea. Le ospiti rispondono con Orsini in cabina di regia, Rendo opposta, Banchieri e Azzini di banda, Aterini e Mattii al centro e Moretti libero. Fin dalle prime battute si capisce che sarà una partita difficile per ambedue le compagini. Nessuna squadra riesce a prevalere sull’altra, scambi lunghi e ad alto livello tecnico. Da una parte Frangioni fa cadere ben poco, con Focosi che mette in perenne difficoltà la difesa ospite. Dall’altra Rendo, quando azionata a dovere, colpisce facendo molto male. Doppio cambio per le fiorentine, dentro Nasuto e D’Andrea per Rendo e Orsini. L’attacco a tre per nove rotazioni consecutive, però, visto il livello di gioco, non porta ai risultati sperati, e il parziale si dilunga fino ai vantaggi. È la squadra di casa a far proprio il primo set sfruttando una maggiore lucidità in determinati frangenti.

Nel secondo parziale cominciano le stesse formazioni che hanno iniziato il primo. Per le ospiti entrano prima Danti per Mattii, a seguire Montagni per Azzini. Le padrone di casa rispondono cambiando la palleggiatrice, entra Bonini per Bigagli. Qualche errore di meno per le ospiti e qualcheduno in più per le padrone di casa porta alla vittoria Olimpia nel secondo parziale, ancora molto sudato e combattuto.

Nel terzo parziale per le padrone di casa rimane in campo Bonini, ma ben presto torna in campo Bigagli. Per le ospiti rimane in campo Montagni, ma anch’essa viene ben presto sostituita da D’Andrea. Un altro parziale lottato punto su punto, sempre attaccate le due compagini. Raramente una giocatrice si trovava a fare più di due battute nel medesimo turno. Le ospiti riescono a portarsi in vantaggio di un set.

Nel quarto D’Andrea rimane in campo per le ospiti, mentre Montebianco risponde con le medesime sei che hanno giocato il primo parziale. Le ospiti accusano un po’ di stanchezza e minore lucidità. Entrano Nasuto per Rendo e Marchesi come opposta su Orsini, doppio cambio chiuso poco dopo. Entra anche Azzini per D’Andrea per migliorare il primo tocco. La vittoria va alle padrone di casa che riescono a sbagliare meno e mantenere sempre alta la concentrazione.

Nel quinto inesorabile set partono le dodici che hanno cominciato il match, fatta eccezione per Danti, che rimane di centro nelle file ospiti. Altro parziale al cardiopalma, come tutta la partita del resto. Le padrone di casa riescono a mantenersi in vantaggio fino al cambio campo. Nella seconda metà del parziale entra D’Andrea per Rendo per migliorare la seconda linea. Alla fine è solamente un errore in attacco delle padrone di casa a regalare la vittoria alle fiorentine.
I complimenti devono essere fatti alla compagine vincitrice, ma anche alla squadra vinta. Una partita eccezionale che non ha mai visto dominare una squadra sola. Una partita che ha messo a dura prova le coronarie dei tanti presenti alla palestra Salutati di Montecatini.

La prossima giornata Azzini e compagne andranno a far visita al Teamvolley Caldoautonomo, mentre la squadra allenata da Russo e Romano si recherà a Montelupo. In attesa delle partite Barga – Castelfranco e Fucecchio – Montelupo è Nottolini a comandare la classifica a punteggio pieno, con Olimpia a 5 punti e Montebianco a 4. FORZA OLIMPIA!

Marco Rafanelli

 

Rispondi