DF: l’Olimpia non supera l’esame Prima Q.

Prima Q – Olimpia PoLiRi 3/0

DFParziali: 25/17 25/22 27/25.
Arbitro: Amari Valentina.

Prima Q: BANDINI A., BANDINI M., BENCINI, BUSSOTTI (L2), DINI, FANTECHI, MAGNI, PALMIERI, PECCI, PEZZATINI, SCIALPI (L1), VINATTIERI (K). 1°All: Galatà. 2°All: Becucci.

Olimpia Poliri: ATERINI 12, AZZINI (K) 0, BANCHIERI 6, CARLA’ 8, CECCHINI (L1), DANTI, MARGHERI 6, MATTII, MERLINI 4, MONTAGNI 1, MORETTI (L2), NASUTO 3, SCOTTI 0. 1°All: Montagni. 2°All: Massi.

Bagno a Ripoli (Fi) – Nell’ultima gara stagionale di capitan Azzini, in partenza per motivi studio all’estero, l’Olimpia PoLiRi, nonostante il finale in crescendo, esce sconfitta con il più pesante dei parziali contro la Prima Q nel quale staff tecnico è presente l’ex mister bianco blu Cosimo Becucci.

L’Olimpia si presenta a Bagno a Ripoli con Cecchini indisponibile anche se presente, e la palleggiatrice Lippi assente. Fin dalle prime battute si denota come la difesa delle padrone di casa possa far la differenza: le ragazze di mister Montagni hanno difficoltà a mettere in terra il pallone, l’arbitro con una chiamata dubbia frena una possibile rimonta bianco blu, e la Prima Q con un parziale di 12/5 a favore ne approfitta prendendo vantaggio e parziale.

Nel secondo set, dopo un inizio in salita, l’Olimpia cerca di farsi sotto ma ancora un errore arbitrale sulla valutazione di una palla dentro/fuori priva le ospiti di un punto e il parziale termina 25/22.

Nel terzo set Azzini e compagne tirano fuori quello ancora tenuto dentro. La partenza è ottima ma ancora una volta un parziale negativo di 11/2 riporta la Prima Q a comandare. Quando sembra tutto finito un colpo di coda riporta sotto l’Olimpia. 2 errori e un punto avversario però chiudono il parziale e l’incontro a favore della Prima Q che mantiene così la seconda posizione e porta a 4 le lunghezze di distacco tra l’Olimpia 7° e il Piandiscò 5°.

Azzini
Azzini Alessia (K)

La zona playoff si allontana: sono 4 i punti che separano le ragazze di Montagni dalla zona playoff. Sabato prossimo alla Rosai farà visita l’Arno Montevarchi, fanalino di coda del girone a soli 3 punti. L’imperativo è vincere e sperare in un passo falso di Sales e Piandiscò che sopravanzano le bianco blu. La quarta posizione occupata dal Remo Masi, distante 8 punti, sembra inarrivabile ma niente è già scritto in questo campionato di Serie DF Girone B.

Per finire un grosso e doveroso “In bocca al lupo!” a Capitan Azzini che lascia la truppa intraprendendo un importante viaggio di studio! Grazie Alessia! A Presto!

Rispondi