DF: Asd Blu Volley Quarrata – Olimpia PoLiRi 1/3

Parziali: 16-25; 25-23; 18-25; 18-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Azzini (K), Amante, Banchieri, Belardi, Chieca, Danti, Frandi, Lippi, Margheri, Pintaldi (L), Raugei, Ricci.

1°All.: Cosimo Becucci.

2°All.: Mirko Massi.

 

Un campo pieno d’insidie quello di Quarrata: orario da sonnellino pomeridiano, biglietto d’ingresso, musica a tutto volume a pochi centimetri dal pubblico pagante, e ottima pizza a taglio al baretto della palestra! Per fortuna ne siamo usciti presto e bene, senza fare sconti agli avversari! Buona la prestazione complessiva della squadra e particolarmente efficace la ricezione (solo tre i punti diretti concessi al Blu Volley in quattro set). Il primo parziale è filato via talmente liscio che nel secondo ci siamo distratti un attimo dando la possibilità alle quarratine di aggiudicarsi il set. È normale che da partite come questa, in cui il divario dei valori in campo è abbastanza evidente, non ci si possano mai aspettare grandi prestazioni; serve però la freddezza necessaria per mantenere il controllo della situazione e portare a casa il risultato. E tutto ciò è puntualmente avvenuto nei due set successivi, riconfermando l’ottimo stato di forma delle nostre atlete. Missione compiuta dunque, e siccome nel frattempo il San Giusto ha fermato l’Appennino, oggi è arrivato il momento di festeggiare un evento inedito nella storia dell’Olimpia femminile: la serie D di Becucci, Massi e Librio è terza in classifica con tre punti in più rispetto al girone d’andata e con una squadra in cui quasi tutte le ragazze sono esordienti per questa categoria. Un terzo posto da difendere fin da sabato prossimo alla Rosai contro il Fucecchio. Coraggio ragazze, perché da oggi siamo tutti autorizzati a sognare! FORZA OLIMPIA!!!

 

Ugo Ricci

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.