DF: Alla Sales Volley il derby di ritorno.

Sales Volley – Olimpia PoLiRi 3/2

DFParziali: 25/21 25/20 17/25 17/25 15/8.

Arbitro: Nannicini Riccardo.

Sales Volley: Catarzi (L1), Gonzini, Mezzedimi, Nencini, Pracchia, Puccetti, Trabusi, Tempestini, Vannini, Viti (K), Yzeiraj (L2). All: Pampaloni. 2°All: Panti.

Olimpia Poliri: Aterini (3), Banchieri (11), Carlà (10), Cecchini (L1), Danti, Lippi (K), Margheri (21), Mattii, Merlini (8), Montagni (4), Moretti (L2), Nasuto, Scotti. All: Montagni. 2°All: Massi.

Firenze – Un punto importante e forse guadagnato (per come si erano messe le cose) in un campo difficile e contro una formazione anch’essa implicata nella corsa playoff. Dopo 2 set nettamente sottotono, le ragazze di mister Montagni, hanno avuto un’ottima reazione che le ha portate, con ripetuti break positivi a recuperare dal 2/0 per le padrone di casa. Purtroppo la tensione o più propriamente la controreazione delle atlete di casa, non ha permesso la rimonta completa per l’Olimpia PoLiRi.

Inizia l’incontro e sembra che l’equilibrio possa farla da padrona. L’Olimpia PoLiRi e la Sales Volley camminano appaiate fino al 18/16 per le ospiti. La Sales Volley inizia però ad essere molto efficace e con un parziale di 9/3 chiude il primo parziale 25/21.

Sulle ali dell’entusiasmo la Sales comanda il gioco e nel secondo parziale costruisce un vantaggio che pare incolmabile. Sul 18/9 l’Olimpia ha una reazione, purtroppo tardiva: le padrone di casa amministrano e si portano sul 2/0 facendo presagire ad una rapida conclusione.

La squadra di mister Montagni non ci stà: non possono uscire dal derby a mani vuote. La reazione ospite è veemente, l’atteggiamento delle padrone di casa cambia. Lippi e compagne ritrovano stimolo e grinta. La Sales cede così il terzo set 17/25.

Quarto set fotocopia del precedente. Ancora Olimpia a dominare, con la Sales alle corde. Tutto funziona la meglio e il tie break è servito: ancora 17/25 per le ospiti.

Visto l’andamento dell’incontro , le speranze di ottenere il massimo sono a questo punto fondate. Ma la Sales ritrova stimoli e gioco. Si porta sul 6/2 ma un Olimpia mai doma ricuce il gap sul 6/6. Le padrone di casa non ci stanno e vogliono i 2 punti: ci riescono assestando un parziale di 9/2 che chiude set incontro e derby sul 3/2.

Ottima prova individuale di Margheri con 21 punti. Buona prova anche delle altre, eccezion fatta per i primi 2 set dove l’Olimpia ha ricoperto il ruolo di spettatrice. Sabato prossimo difficile trasferta a Borgo San Lorenzo in una palestra bassa e stretta contro una temibile formazione, soprattutto tra le mura amiche.

Forza Olimpia PoLiRi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.