Coppa U19M: Pallavolo Robur 1908 – Olimpia PoLiRi 1/3

U19M

Parziali: 22/25 25/21 21/25 15/25.

Arbitro: Nannicini Monica.

Olimpia PoLiRi: Lelli (K), Biancani, Crema, Pino, Bussotti, Baldanzi Giovanni, Onerati, Baldanzi Lapo, Trisolini (L). 1°All: Mitti. 2°All: Ponzalli.

Scandicci – Nella terza giornata di Coppa U19M l’Olimpia PoLiRi, ospite della Robur Scandicci, si presenta alla scuola Fermi con l’organico al completo, eccezion fatta per Carnevali assente per motivi personali. I padroni di casa non sono quelli incontrati in Campionato: la squadra scandiccese infatti è formata da molti atleti U17 con alcuni U19 già incontrati in prima fase.

Partenza con Lelli e Onerati in diagonale, Bussotti e Baldanzi Giovanni di posto 4, Crema e Pino al centro. Trisolini unico Libero. La battuta di Bussotti mette subito in affanno la Robur che, con difficoltà, riesce ad uscire dal turno di battuta del fiorentino sulo sul 2/8. Da lì in poi il parziale vive momenti di alti e bassi per entrambe le formazioni, con l’Olimpia a gestire e lo Scandicci a rincorrere. Un finale in rimonta porta sotto i padroni di casa che con una doppia del palleggiatore regalano però il set all’Olimpia per 25/22.

Secondo set con il solito sestetto. Parziale in equilibrio fino al 18 quando un lungo break di Scandicci mette apprensione agli atleti di mister Mitti. I padroni di casa approfittano di alcuni errori banali degli ospiti e chiudono il parziale per 25/21.

Lelli
Capitan Lelli, autore di un’altra buona prova.

Ancora stessa formazione in campo nel terzo set. Gli errori, soprattutto quelli da evitare, calano e l’Olimpia può gestire il parziale non però senza problemi: nel finale infatti ancora una volta Scandicci si riporta sotto. Fortunatamente il vantaggio accumulato è troppo per non portarsi a casa la frazione. 21/25 e cambio campo.

Nel quarto set entra Baldanzi Lapo e Biancani per Onerati e Pino. E’ il parziale meglio giocato dagli ospiti fiorentini. Capitan Lelli distribuisce alla perfezione e il vantaggio aumenta progressivamente. Il 15/25 finale pone fine a parziale e incontro.

Ancora bene Lelli, autore di una gara ragionata e con pochissimi errori. Buona la risposta ricevuta da alcuni, dopo la gara scialba di giovedì scorso contro Prato. Ora testa alla serie D che riprenderà sabato con l’incontro casalingo dell’Olimpia PoLiRi contro il Virtus Poggibonsi.

Forza Olimpia!

Rispondi