Coppa U18F Fipav: Olimpia PoLiRi – USE Pallavolo 3/0

U18FF

 

Parziali: 25-22; 25-23; 25-22.

Olimpia PoLiRi: Alzetta M. (K) (5), Bertoli G. (5), Cacciamani B. (8), Ciagli G. (8), Donadel C., Gianfaldoni A. (12), Pacini R. (6), Pagliantini V. (2), Giannelli V. (L). I All.: Mahdal F. II All.: Rafanelli M.

Firenze – Esordio vincente per l’under 18 femminile allenata da Mahdal e Rafanelli. Le ragazze sono quasi tutte coloro che partecipano anche alla Seconda Divisione, alle quali, ovviamente, sono state tolte le tre maggiorenni.

Inizio con Alzetta in palleggio, opposta Pagliantini, Ciagli e Gianfaldoni di banda, Cacciamani e Pacini di centro e Giannelli libero. Le padrone di casa stentano nelle prime battute del match, rimanendo però attaccate alle meno quotate avversarie. Gianfaldoni, prima volta nella stagione, capisce che sa anche attaccare e inizia a fare male da posto quattro, come anche la sua “collega” Ciagli. Intorno al ventesimo punto riesce il tanto agognato sorpasso, ma alle azzurre fiorentine non riescono le cose semplici e tengono costantemente sulle spine allenatori e tifosi fino al muro finale di Pacini che manda le squadre al secondo set.

Solita formazione nel secondo parziale. Un monologo azzurro. Giannelli, Gianfaldoni e Ciagli iniziano a ricevere in maniera eccellente, sbagliando molto poco anche in fase di attacco, fino a raggiungere ben 10 punti di vantaggio. Mahdal fa entrare Donadel e Bertoli per il più consueto dei doppi cambi, per Pagliantini e Alzetta. La squadra, contrariamente a quanto sperato, inizia a soffrire il cambio. Non tanto per colpa delle due subentrate, ma per un calo mentale dovuto, probabilmente, all’ineguagliabile vantaggio raggiunto. Un appagamento senza eguali che riporta le ospiti a farsi sotto col punteggio. Finale al cardiopalma che molti si sarebbero risparmiati. Fortunatamente il parziale finisce nel modo in cui dovrebbe, con le fiorentine in vantaggio.

Nel terzo subentra Bertoli di banda, con Ciagli che si sposta a fare l’opposta al posto di una spenta Pagliantini, non una gran serata per la bionda numero 2. Ancora un set combattuto. Quando le azzurre potrebbero prendere il largo allentano la tensione e le ospiti tornano a farsi sentire. Ma la conclusione è quella più giusta per i valori visti in campo.

L’Olimpia PO.LI.RI. esordisce nel migliore dei modi nella Coppa Firenze Prato di under 18 femminile. La prossima partita sarà giocata martedì sera a Scandicci, altra capolista insieme ad Alzetta e compagne.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.