Coppa U16F Fipav: Cuore Volley FI5 – Olimpia PoLiRi Blu 3/0

U16FBLU

Parziali: 25-8; 25-14; 25-16.

Olimpia Poliri: Albino Alice , Argenti Elena, Bechi Ginevra (L2), Cecchi Laura (K), Ciabilli Viola, Donnini Federica (L1), Mariotti Matilde, Mei Michelle, Ricciarelli Debora, Savoi Serena, Spataro Diletta. I All. Pugliese, II All. Volpini

Firenze – Netta sconfitta contro il Firenze 5 per l’under 16 blu, che perde 3 a 0 e stenta ancora a prendere le misure in questo girone, sicuramente impegnativo, della Coppa Firenze Prato.

Valgono, in peggio, le considerazioni fatte per le ultime due partite: il computo degli errori diretti non fa di certo onore alle ragazze biancoblu; in costante affanno la nostra regia, lenta e monodirezionale, che costringe spesso gli attaccanti a correggere le traiettorie e a fronteggiare muri già piazzati; molti i contrasti persi a rete, muri imprecisi, percentuali d’attacco molto basse per le nostre bande (che subiscono diversi ‘blocchi’ dalle avversarie) e per gli opposti. Condannati invece alla noia i centrali (5 i palloni attaccabili nell’intero incontro), che si risvegliano con un muro punto a solo di Mei ed un’ottima alzata di Cecchi a liberare Mariotti che va a segno; nota positiva e per la difesa. Nell’intera partita 38 i nostri punti totali, di cui 25 per errore diretto avversario.

Primo set in P1 con Ricciarelli Argenti, Mariotti Savoi bande, Mei Cecchi centrali e Donnini libero; entra Spataro per Savoi sul 2 a 11 per il Firenze 5; parziale finale di 8 a 25 per il Firenze 5 (con 6 errori diretti delle nostre avversarie e 2 punti Olimpia).

Medesimo sestetto nel secondo set; meglio i primi scambi, fino al 5 pari; due i tempi chiamati da Pugliese sul 6 a 9 e sul 9 a 16 per il Firenze 5; cambio della diagonale sul 13 a 19 con ingresso di Spataro e Ciabilli per Ricciarelli e Argenti; primo set point avversario annullato da Spataro sul 13 a 24, ma un nostro errore in battuta consegna il set al Firenze 5 con un parziale di 14 a 25.

Avvio del terzo set in P1 con Ciabilli Argenti, Mariotti Spataro diagonale d’attacco, Mei Cecchi centrali e Donnini libero; time out di Pugliese sul 6 a 0; improvviso black out sul 6 a 11, che costringe ad una sospensione della partita: il pubblico si risveglia dal torpore e ne approfitta per cantare un “tanti auguri a te” a Diletta e Valentina, che festeggiano il compleanno, mentre il segnapunti si accorge di un nostro errore nella formazione comunicata ad inizio set, per cui dobbiamo riprendere con Ricciarelli al posto di Ciabilli, per fortuna senza alcuna penalizzazione in termini di punti. Passano pochi minuti e sul 12 a 18 rientra in campo Ciabilli per Ricciarelli; nostro time out sul 12 a 19 per il Firenze 5, ma set e partita si avviano velocemente alla conclusione con un parziale di 16 a 25 per le avversarie.
La possibilità di giocare contro squadre che al momento hanno un livello di gioco superiore consentirà certo alla nostra Under 16 Olimpia di fare esperienza e migliorare la propria prestazione: forza ragazze!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.