Coppa U14F Uisp: GS Olimpia PoLiRi vs VB Greve ASD 0/3

Parziali: 11-25; 11-25; 22-25.

 

G.S. OLIMPIA PO.LI.RI.: Cipriani Alice (4), Loppi Chiara (0), Magni Virginia (3), Mannocci Galeotti Lodovica (N.E.), Pietroluongo Maria (3), Pinzi Olivia (8), Selvi Beatrice (0), Serrini Clara (1), Stanganini Eva (3), Wachter Frida (0).

 

Non così evidente il divario tecnico fra le due compagini che si sono date battaglia la PalaRosai, come il punteggio potrebbe lasciar presumere. Nel primo set partono Stanganini e Selvi in palleggio, con Magni, Loppi, Serrini e Pinzi ad attaccare. Le azzurre non entrano mai in partita, lasciando il pallino del gioco alle ospiti. Lo stesso accade nel secondo set, con Wachter entrata in cabina di regia al posto di Selvi, e Pietroluongo che ha prelevato Loppi. Entra Cipriani su Serrini, ma non cambia alcunché, medesimo punteggio in entrambi i parziali. Nel terzo è Cipriani ad adattarsi palleggiatrice, con Stanganini sul lato opposto del campo. Le altre quattro sono Magni, Pinzi, Pietroluongo e Serrini. Ottimo parziale questo, più combattuto, meno errori da parte delle atlete di casa. La partita si conclude con un errore in battuta di Stanganini. A lei va comunque fatto un elogio speciale per due motivi: 1- non è facile andare a battere sul 24-22 per le avversaire, soprattutto se quel fondamentale non è ancora completamente acquisito. 2- è stata la prima battuta sbagliata in tutta la partita, mentre nel match precedente ne aveva sbagliate ben quattro. La differenza in questa partita l’ha fatta la malizia, l’esperienza, la voglia di non far cadere nessun pallone. La “svegliezza” mentale maggiore delle ospiti le ha portate all’inevitabile vittoria. Dopo la prossima settimana di pausa, le giovani atlete di Rafanelli e Bassano saranno impegnate di domenica mattina sul campo del Santa Maria al Pignone.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.