Comunicato stampa n°22 2017/2018 Olimpia Poliri-Firenze Volley

FIRENZE – Dopo i festeggiamenti per la promozione diretta della serie D femminile Olimpia in serie C, il fine settimana di Olimpia Poliri e Firenze Volley porta soddisfazioni in quasi tutte le squadre maschili. La serie D maschile del Chianti Firenze Volley agguanta la seconda piazza matematica nel girone B, con il 2-3 sulla Sales Volley. Ancora partita aperta per l’Olimpia Poliri di serie D maschile, che si piazza stabilmente nell’ultima posizione utile ai play off (vincendo 3-0 con il Chiesina), ma che può ancora lottare fino all’ultima giornata per un migliore piazzamento. La serie C maschile del Firenze Volley non molla il colpo e, nonostante la prima piazza matematica ottenuta la scorsa giornata, allunga la striscia positiva delle vittorie contro il Migliarino. Un po’ di amaro in bocca per il Firenze Volley dei giovanissimi, che con la Kerlite Arezzo non entrano mai in partita e devono cedere per 3-0. La U16M cede in casa nella gara di andata di semifinale regionale contro il Volley Prato.


Serie C maschile girone A

Migliarino Volley – Firenze Volley 0-3

MIGLIARINO VOLLEY: Baldacci (L1), Basili, Beltramini, Cartacci, Casapieri, Chiarini, Consani, Della Croce Diridoni, Gemignani (K), Lanzillo, Scavone. All. Ceccherini. Vice All. Martini

FIRENZE VOLLEY: Bandinelli, Barbera, Catalano, Cena, Coletti, Corti, Cotroneo (L1), Di Benedetto, Gristina (K), Magnini, Onori, Prosperi Turri (L2), Salvini. All. Saccardi. Vice All. Mattioli

SET: 12/25, 21/25, 18/25

ARBITRO: Alessi Francesca, Verzoni Letizia

FIRENZE – Non si ferma la corsa della serie C maschile del Firenze Volley e contro Migliarino si coleziona l’ennesimo successo. Poco da dire nel match che vede la capolista biancorossa contro la coda di classifica Migliarino: partita che va come da pronostico e che vede la chiusura del match a favore dei fiorentini per 3-0. La ‘dozzina’ di Saccardi non fa sconti per nessuno e già dal primo set, finito 12-25, si capisce che il match sarà per lo più a senso unico. Nel secondo parziale (21-25) il migliarino cerca di far impensierire i biancorossi, ma i padroni di casa non riescono a spuntarla. Nell’ultimo set è ancora Firenze a dettar legge in campo; oramai proiettati verso la preparazione per il girone play off, i biancorossi chiudono il match sul 18/25, provando anche qualche inserimento dalla panchina in vista della fase successiva. Ancora due giornate al termine e la prossima partita sarà proprio con il Montebianco (seconda piazza ancora non definitiva), che scenderà in campo al PalaMattioli sabato 28 alle ore 18.00.


Serie D Maschile Gir A.

Energi Impianti Chiesina – Olimpia Poliri 0-3

ENERGI IMPIANTI CHIESINA: Banditori, Barboni, Campioni, Capasso, Cavallacci, Frizzi (K), Gasparini, Marcucci, Puccinelli (L), Sabatino, Salani. All. Pastorino. Vice All. Pellegrini

OLIMPIA POLIRI: Barni, Basagni, Bussotti, Cheli, Crema, Desirò (K), Galiulo, Gasser, Intravaia M., Marini, Merlini, Milanese (L1), Trisolini (L2). All. Martelloni, Vice All. Trama

SET: 19/25, 12/25, 22/25

ARBITRO: Gemma Marco

FIRENZE – L’Olimpia rimane ufficialmente in lizza per il girone play off di promozione, e non si distacca dall’Empoli in classifica, rimanendo ad un solo punto di distacco dalla quarta piazza grazie alla vittoria sul Chiesina Uzzanese. Un 3-0 netto quello della compagine del duo Martelloni-Trama, che con concentrazione e determinazione non lasciano spazio agli inseguitori, e agguantano matematicamente un posto per i play off . Bella prestazione per i blu gigliati che sin dal primo set (19-25) mettono in chiaro le cose con i locali dell’Energi. Nel secondo parziale il distacco aumenta fin dalle prima battute e la chiusura per 12/25 è quasi fulminea. Desirò e compagni si rilassano un po’ nel terzo set ma nel momento della chiusura rispondono presenti, chiudendo tutto sul 22/25. Ancora due giornate per i blu gigliati, che devono assolutamente guadagnare più punti possibili per cercare un migliore piazzamento in vista dei play off. Prossima sfida in programma sabato 28, alle ore 18, a Scandicci contro la Robur 1908.


Serie D maschile girone B

Kerlite club Arezzo – Firenze Volley 3-0

KERLITE CLUB AREZZO: Amatucci A., Amatucci R. (L), Brogi, Cavini, Donati, Impannati, Lusini, Nuzzo, Palmieri, Papini, Scarpato, Secchi (K), Sestini, Terrazzani. All.Leone. Vice All. Roccelli

FIRENZE VOLLEY: Brogi, Cambi, Cecchi, Cirocco (L2), Coletti, Cosentino, Danesi, Del Lungo, Fidanza (L1), Gaini, Giovannetti, Nuti, Vannini (K). All. Mattioli. Vice All. Saccardi

SET: 25/14, 25/17, 25/16

ARBITRO: Abruzzese Francesco

FIRENZE – Non entrano mai in partita i giovanissimi del Firenze Volley e con la diretta inseguitrice Kerlite Arezzo, non riesce a spuntarla rimediando un severo 3-0. Già dal primo set (25-14) si vedono i preludi ad una gara sottotono per i fiorentini, mentre l’Arezzo incalza senza lasciare troppi spazi alla rimonta. Un po’ più di reattività tra le file biancorosse si vede nel secondo parziale, ma la Kerlite decide di non sbagliare nulla e chiude sul 25-17. Fotocopia del secondo è anche il terzo parziale: biancorossi un po’ imbambolati e l’Arezzo ne approfitta per fare bottino pieno con un buon 25/16. Prossimo scontro per i giovani di Mattioli-Saccardi, previsto in anticipo serale: venerdì 27 se la dovranno vedere con il fanalino di coda Firenze Ovest, alle ore 21 al PalaMattioli.


Serie D maschile girone B

Sales Volley – Chianti Firenze Volley 2-3

SALES VOLLEY: Burberi (L2), Conti, Di Marco, Fontani, Fusi, Mannucci, Martini, Maurri (L1), Molari, Pacifici, Pelleri (K), Sponza, Staffi. All. Pedone. Vice All. Tombesi

CHIANTI FIRENZE VOLLEY: Baldanzi G. (L), Baldanzi L., Dallai, Fantini, Grazzini, Lorenzini (K), Madiai, Manzoni, Raspanti, Serni, Strinati. All. Mitti. Vice All. Ponzalli

SET: 21/25, 25/21, 25/17, 23/25, 13/15

ARBITRO: Barcellona Gianvincenzo

FIRENZE – Arriva la matematica seconda piazza per il Chianti Firenze Volley, che nella terzultima partita di campionato vince per 2-3 sul campo della Sales Volley. Una sfida accesa che mostra una Sales diversa dal precedente andamento di campionato e che sicuramente meritava qualche posizione in più nel ranking generale. Per il Chianti invece una partita con molte sfaccettature e che regala una girandola di cambi per tutta la durata dell’incontro. In tutta la gara si va quasi sempre al punto su punto: dopo un primo parziale vinto dagli Orange (21-25), il secondo e il terzo sono a favore dei locali (25-21 e 25-17) che riescono ad imporre un buon ritmo di gara, lasciando pochi spazi al Chianti. Nel terzo però gli Orange risorgono e raggiungono il vantaggio sul filo del rasoio (23-25). In chiusura entrambe le squadre hanno molta fatica addosso e tutto si decide sul 13-15 per gli ospiti del Chianti. Prossimo incontro per la compagine di Mitti-Ponzalli, sabato 28 contro la Bmb Scarperia: ore 18 al PalaVerdi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.