Comunicato Stampa n°2

FIRENZE – Seconda giornata complicata per le compagini di Olimpia Poliri e Firenze Volley. Molte le sfide sul filo del rasoio, solo la serie C Maschile Firenze Volley sembra non aver problemi, chiudendo un 3-0 secco contro il Cecina. Bene comunque anche la serie D Femminile Olimpia, che impatta il secondo successo stagionale in due contro l’Arnopolis per 3-0. Di seguito il riassunto di tutte le partite a livello regionale.

Serie C Maschile Gir A

Firenze Volley – Volley Cecina 3-0

FIRENZE VOLLEY: Bandinelli, Barbera, Catalano, Cena, Coletti, Corti, Cotroneo (L1), Di Benedetto, Gristina (K), Magnini, Onori, Prosperi Turri, Salvini. All. Saccardi. Vice All. Mattioli

ON SPORT VOLLEY CECINA: Allori, Benenati, Berti, Carducci, Fadda (L), Franchini, Langiu, Paoli, Sforzini, Tani (K), Veggian, Vergari. All. Cavallini

SET: 25/13, 25/15, 25/21

ARBITRO: Setzu Giovanni

FIRENZE – Altro successo per la Serie C biancorossa, che con agilità riesce a sovrastare gli avversari del Cecina. La formazione di Saccardi-Mattioli, non da grandi speranze all’On Sport è chiude per 3-0 trovando poco contrasto, soprattutto nei primi due set. Avvio di gara molto veloce per i padroni di casa, che trovano subito un bel vantaggio. Cecina ci prova ma il Firenze non lascia spazi e chiude sul 25-13. Nel secondo parziale la situazione non muta e sono subito Gristina e compagni a mettere pressione. I cecinesi non hanno di che rispondere e il finale arriva sul 25-15. Nell’ultimo parziali Saccardi fa un po’ di cambi e prova nuove soluzioni. Cecina trova coraggio e si fa un po’ più aggressiva. Ma i fiorentini non si lasciano sorprendere e alla fine chiudono per 25-21. Prossimo impegno per la serie C fiorentina sarà in quel di Grosseto, contro l’Invicta, domenica 29 ore 17.00.

Serie D Maschile Gir A

Pallavolo Fornaci– Olimpia Poliri 1-3

PALLAVOLO FORNACI: Bartolomei, Bertoni, Carrari (K), Celestini, Conti (L2), Farinell , Garetto, Giuliani, Guidi, Mattiace, Palagi, Pucci, Toni (L1). All. Tomei

OLIMPIA POLIRI: Barni, Bussotti, Cheli, Crema, Desirò (K), Gasser, Intravaia M., Intravaia W., Marini, Merlini, Milanese (L1), Trisolini (L2). All. Martelloni, Vice All. Trama

SET: 26/24, 21/25, 20/25, 21/25

ARBITRO: Barsottini Sonia

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Seconda vittoria consecutiva per l’Olimpia di mister Martelloni. Contro la Fornaci è una sfida all’ultimo pallone, ma alla fine i blugigliati riescono a spuntarla per 1-3. Si parte un po’ tesi da entrambe le parti. La lotta comunque si fa punto a punto sin da subito e non mancano numerosi ribaltamenti di vantaggio. Alla fine si arriva ai vantaggi, la Fornaci si dimostra più cinica e chiude bene il set sul 26-24. Nel secondo parziale i ragazzi di Martelloni entrano più convinti. Ma la Fornaci non è da meno e capitan Desirò con i suoi faticano a trovare il vantaggio. Verso la fine però, arriva il gap di 5 punti e la conclusione del set sarà 20 a 25 per i fiorentini. Terzo parziale fotocopia del secondo: Fornaci cede veramente pochi spazi e l’Olimpia approfitta di quel poco, aggiungendo delle buone giocate che la portano sul 20-25. Ora i biancoblù sono in vantaggio, ma non mollano la concentrazione. Il quarto, infatti, è il set finale dove la lotta non si spegne. Alla fine però sono sempre i fiorentini ad avere la meglio è a chiudere 21-25 in questa trasferta tutt’altro che facile. Prossimo i pegno per l’Olimpia Poliri, sarà per sabato 4 novembre in casa al PalaVerdi contro il Migliarino, alle ore 21

Serie D Maschile Gir B

Firenze Volley-Bmp Scarperia 2-3

FIRENZE VOLLEY: Abbado, Brogi, Cambi, Cecchi, Coletti, Cosentino, Danesi, Del Lungo, Fidanza (L1), Gaini (L2), Giovannetti, Nuti, Vannini (K). All. Mattioli

SCARPERIA: Biblioteca, Chiti, Landi, Latini, Petruccelli, Rosadini (K), Sarti, Sideri, Susini, Vigiani (L), Zoppi. All. Nardoni. Vice All. Santi

SET: 25/17, 23/25, 16/25, 25/15, 12/15

ARBITRO: Pranzini Fabio

FIRENZE – Occasione che sfuma al quinto set per i giovanissimi del Firenze Volley. I ragazzi guidati da Francesco Mattioli danno battaglia alla formazione di Scarperia e trovano il primo punto nel campionato di serie D, mancando il successo per un soffio: 2-3. Si inizia subito con un bel ritmo di gioco. I biancorossi sembrano in palla e riescono a collezionare un buon vantaggio. Il finale infatti rispecchia l’andamento del set: 25-17. Nel secondo parziale invece è lo Scarperia ad aumentare il ritmo e le cose infatti si fanno più equilibrate. Fino in fondo al set la partita si gioca sul filo, alla fine un po’ di precisione in più premia i Giallo Blu che agguantano il set per 23-25. Nel terzo set sono gli ospiti a farla da padrona, prendendo il sopravvento sui biancorossi e restituendo il risultato del primo parziale: 16-25. I fiorentini però non demordono e ripartono alla carica. Nel quarto set inanellano una serie di buoni scambi, uno dietro l’altro, e riescono a ritrovare lo spunto per chiudere in vantaggio, ottenendo un buon gap (25-15) e portando lo scontro al tie break. Ora entrambe le formazioni sono stanche e il quinto set mette tensione a tutti. Lo scontro si fa di nuovo punto a punto, ma la freddezza degli ospiti li porta in vantaggio di un paio di punti fino alla chiusura finale per 12-15. Un vero peccato per la formazione di Vannini&co., che però fa vedere un miglioramento dei giovani fiorentini. Prossimo appuntamento per i Biancorossi sarà per sabato 4 novembre ancora tra le mura amiche del PalaMattioli, ore 18.00, contro l’Asinalonga Volley

Serie D Maschile Gir. B

Chianti Firenze Volley – Norineria Toscana 0-3

CHIANTI FIRENZE VOLLEY: Baldazzi G. (L2), Baldazzi L., Bellotto (L1), Dallai, Dettori, Fantini, Lorenzini (K), Madiai, Manzoni, Niglio, Raspanti, Serni, Strinati. All. Mitti. Vice All. Ponzalli

NORCINERIA TOSCANA: Amorevoli, Bargellini, Bonucci, Brini, Capocchi, Casini, Dorini M. (K), Dorini V. (L2), Falegnami, Iebba, Migliorucci, Moretti (L1), Timitilli. All. Camardese

SET: 20/25, 12/25, 22/25

ARBITRO: Nannicini Monica

FIRENZE – Non proprio una bella partita per i ragazzi di mister Mitti che contro una ostica Norcineria Toscana, non trovano occasione di mettersi in mostra: 0-3. Primo set con i fiorentini che artono con la giusta tensione, tenendo abbastanza testa ai veterani della Norcineria Toscana. Ma verso la metà, gli ospiti pigiano sull’acceleratore e trovano poca resistenza, chiudendo sul 20-25. Nel secondo set il Chianti Firenze Volley esce di scena, e il Foiano ne approfitta per chiudere il rpima possibile. In men che non si dica gli ospiti sono sul 25 mentre i fiorentini rimangono impantanati sul 12. Nel terzo set i locali sembrano rientrati dal letargo del secondo parziale e provano a combinare qualcosa di meglio. Ora sembra tornata un po’ di energia ai nostri che però non trovano lo spunto giusto contro i foianesi, oramai in chiusura con tre punti di vantaggio: 22-25. Brutta sconfitta per i ragazzi di mister Mitti, che avranno la possibilità di rifarsi sabato 4 novembre in casa del Poggibonsi, alle ore 21 al pala Leonardo Da Vinci.

Serie D Femminile Gir. C

Olimpia Poliri – VBC Arnopolis ASD 3-0

OLIMPIA POLIRI: Orsini J. (K), Aterini I., Banchieri A., Danti S., Luddi S., Matteoli I., Mattii E., Montagni A., Radicioni A., Rendo A., Tribuzi A., Moretti R (L), Barsotti L. (L). All. Mugnaini A. 2° All. Rafanelli M.

VBC ARNOPOLIS ASD: Mazzieri G. (K), Andreini J., Bertini E., Biagiolini M., Cafaggi E., Cocci F., Landi V., Milli P., Proni N., Simonetti E., Sussi C., Pesci S. (L), Berti S. (L). All. Peruzzi G. 2° All. Maggi D.

SET: 25-14; 25-23; 25-21.

ARBITRO: Turturro Domenico

FIRENZE – Buona anche la seconda per le ragazze allenate da Mugnaini e Rafanelli. Davanti il sempre ostico Arnopolis che ha iniziato a giocare nel secondo parziale, mettendo in costante affanno la difesa di casa. L’Olimpia schiera dall’inizio Orsini in palleggio, Rendo opposta, Luddi e Banchieri di banda, Danti e Aterini al centro con Moretti libero. Peruzzi e Maggi rispondono con Sussi in cabina di regia, opposta la capitana Mazzieri, Milli e Cocci di banda, Landi e Simonetti al centro con Pesci libero. Partenza lenta per entrambe le compagini, almeno fino al 10 pari. Orsini e compagne iniziano a far capire che la Rosai non si tocca e prendono un buon vantaggio, il divario aumenta sempre di più sotto i colpi implacabili di Rendo e Luddi. Fino a raggiungere il 25 a 14 finale. Per le azzurre fiorentine entra in campo Mattii per Aterini, mentre le ospiti rispondono con Cafaggi al posto di Mazzieri. Proprio l’opposta neo entrata inizia a fare male in attacco, mentre la giovane Milli cresce nel medesimo fondamentale. Le padrone di casa calano leggermente sul finale. Però la Rosai è un fortino per l’Olimpia POLIRI e viene dimostrato sul finale del secondo parziale. Arnopolis in vantaggio fino ai 20 punti, poi Rendo e Luddi decidono che il set deve finire. Un 25 a 23 che porta un punto prezioso nelle tasche dell’Olimpia, ma ancora non basta. Entra Montagni per Banchieri nel terzo set, mentre Peruzzi ripropone le medesime che bene avevano fatto nel secondo parziale. Danti inizia a macinare gioco e punti. Dall’altra parte è Cocci a fare la parte del leone, andando di fatto a sostituire una affaticata Milli. Quest’ultima è costretta a uscire dal campo sul finale della partita per Bertini. Il match non ha più molto da dire. Finisce 25 a 21. Il secondo 3 a 0 consecutivo, mai successo nella passata stagione, permette alle ragazze di Mugnaini e Rafanelli di arrivare ad una sfida importante col morale alto. La prossima settimana, infatti, alle ore 18:00 alla palestra Pirandello in via S. Maria a Cintoia, Orsini e compagne andranno a sfidare le giovani del Volley Art, una selezione di molte Società dell’area fiorentina, tutte ragazze under 18 guidate sapientemente da Tonini e Giovannelli. Volley Art che ha vinto 3 a 0 prima contro San Gimignano in casa, poi contro Fiesole in trasferta. Da segnalare che alcune ragazze della Squadra di Tonini sono già state convocate in A1 da Marco Bracci e hanno comunque sostenuto allenamenti con Tirozzi e compagne.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.