Bronzo per l’Olimpia San Jacopo nella TIM CUP, ma vale quanto un oro

Or. S. Jacopo in P. – Olimpia Volley: Baglioni Alessia, Benvenuti Letizia, Cecchi Laura, Ciabilli Viola, Golfieri Veronica, Incontri Lavinia, Leoni Emma, Mariotti Matilde, Moricca Francesca, Vergelli Virginia, Vitali Arianna.

 

RIMINI – Ritornano con una grande soddisfazione e un bel ricordo nel cuore, le ragazze dell’Under 16 Olimpia Oratorio San Jacopo. Un terzo posto nel torneo dedicato alle giovanili Csi di tutta Italia, cornice della Coppa Italia Femminile Nazionale, che ha dimostrato i grandi passi avanti di questa squadra in questo anno agonistico. Arrivati alla semifinale, contro la poi vincitrice del torneo Oratorio San Pio X di Urbino, le ragazze guidate da Irene Merilli hanno dimostrato di aver carattere e forza da vendere, anche se le avversarie, dimostrando un po’ più di esperienza, sono riuscite ad agguantare la finale. “Abbiamo avuto – spiega l’allenatrice Merilli – la possibilità di passare due giorni bellissimi e le ragazze si sono sentite come vere campionesse. Abbiamo giocato tutti i match come una vera squadra con tutte le ragazze sempre pronte per essere chiamate in causa e a dare una mano. Sono stati due giorni intensi, che hanno dimostrato la crescita costante delle ragazze come squadra”. La sintesi della semifinale con Urbino è presto detta: due set al 15 non sono poi così lunghi; le fiorentine reggono bene in entrambi i set, ma le avversarie sono più ciniche in battuta e usano bene l’attacco in diagonale stretta, raggiungendo infine l’obiettivo. Alla fine rimane solo un successo, considerando che il terzo posto su dodici rappresentative provenienti da tutta Italia e l’emozione di giocare al cospetto della ‘crème de la crème’ nazionale, non può che considerarsi il raggiungimento di un grande obiettivo.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.