3DivF: CS San Michele – GS Olimpia Po.Li.Ri. 3/1

 

Parziali: 25-18; 25-16, 19 – 25; 25-13.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Placidi(k), Ponzalli, Poneti, Pinzauti, Spataro, Masi, Borghi, Costanzo, Nocentini(L1), Innocenti, Mazzocchi, Trama.

1°All.: Di Mare.

 

Prossimo impegno: U.S.Sales – GS Olimpia Po.Li.Ri., Mercoledì 25/01, 21:00, Pal.Don Morelli – Via Gioberti – Firenze.

Fred

Come volevasi dimostrare siamo in caduta libera. Brutta, anzi bruttissima gara sul campo del S.Michele; una squadra sinceramente alla nostra portata. Eppure eravamo partiti bene con il primo set in vantaggio di sei punti, ma l’arbitro (fin troppo fiscale) ha fischiato sette doppie alla povera Valentina Borghi e da quel momento le nostre raga non hanno piu’giocato. Non è servito neanche il buon esordio in 3div. di Marica costanzo, vuoi i soliti infortuni, la serata no della pur brava Benedetta Spataro e l’inoperosita’delle centrali hanno portato allo sbando psicologico la squadra.Uniche note positive:ottima la prova di Maddalena Mazzocchi (ricordo che l’atleta sta’ stringendo i denti per una tendinite) e della solita Claudia Masi, l’unica ad avere una forte personalita’ in questo gruppo. Certo è che la mancanza di Sara Pinzauti si è fatta sentire eccome, ma come ha detto un ex grande allenatore ieri sera presente alla gara non dobbiamo cercare alibi. Abbiamo chiesto dei rinforzi alla societa’, ma qui ognuno pensa a coltivare il proprio orticello. Comunque adesso basta con le critiche,tiriamoci fuori da sole!!! Scusate lo sfogo!Forza Olimpia, si ma solo 3div\under 18.

Carlo

Mi dispiace che il nostro sito venga utilizzato per polemizzare su argomenti da affrontare in separate sedi. E mi dispiace ancora di più che tali polemiche arrivino da un uomo di sport come Fred, che ho avuto la fortuna e il piacere di conoscere personalmente. Stiamo qua a parlare di rinforzi, di società che non sta dietro al gruppo, di coltivare solo il proprio orticello. Ma di cosa stiamo parlando?! Credo che la società, allestendo un gruppo di 18 atlete, abbia fatto il possibile per garantire la miglior crescita possibile alle ragazze e soprattutto abbia messo a disposizione una rosa dalla quale ci si poteva aspettare tutto tranne che la “richiesta di rinforzi”. I “rinforzi” si coltivano nell’orto del quale si dispone… La mia esperienza da allenatore mi ha insegnato che trovare gli alibi è la soluzione più semplice ad un problema. Forse è doveroso, per tutti, soffermarsi riflettendo sugli errori commessi. Solo dopo allora si può puntare il dito o castigarsi. Forza Olimpia ( U12, U13, U14 uisp, U14 Fipav, U15, U16, U18, 3Div, 2Div, 1Div, senza contare il maschile….)!

fred

Carlo, il mio era solo uno sfogo strettamente legato alla gara deludente di ieri sera. Mi dispiace che tu te la sia presa così! OK,non commenterò più!

Carlo

Ti do atto che sei uno dei pochi che commenta sempre le partite e questo è ottimo, anche solo per dare una visione più ampia di quello che succede a giro per i campi (non a caso più di una volta ti ho proposto di fare te l’articolo riguardante le gare, dato che di pallavolo ne hai vista e ne capisci più di tanti altri). Ma la cosa che più mi è dispiaciuta è che dal tuo commento si evince che la società non sta facendo al meglio il suo lavoro. E su questo mi sono permesso di criticarti. Mi farebbe piacere che queste argomentazioni venissero lasciate alle sedi giuste. Spero al più presto di trovare un altro tuo commento riguardo la 3DIV/U18 e spero altrettanto che si possa avere un colloquio di persona quando queste riflessioni, giuste per un genitore che segue la propria figlia, si ripropongono….

Rispondi