3DF: Ariete Prato Volley Project – Olimpia Poliri 3/2

Parziali: 23-25; 25-14; 25-12; 12-25; 15-12.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Baldini, Bertoli, Bigi, Bonavita (L), Cacciamani, Caramitti, Carcassi, Galletti, Gianfaldoni, Giannelli (L), Martinuzzi (K), Pagliantini, Vergelli.

1° All.: Giacomo Raffa.

2°All.: Lisa Lazzari.

 

L’Olimpia Po.li.ri. sfiora il “colpaccio” a Prato, nella palestra dell’Ariete Volley Project, ma non ci riesce per un soffio, anzi, per tre punti! La squadra di Giacomo e Lisa parte molto determinata, si aggiudica il primo set, poi soccombe piuttosto nettamente nei successivi due, per poi risorgere, quasi inaspettatamente, nel quarto e perdere di poco il tie-break.
Una partita strana, nel suo svolgimento, fra due squadre che tutto sommato si equivalgono (anche per l’età delle atlete) e che alla fine avrebbe potuto tranquillamente sorridere alle nostre ragazze, discontinue nel rendimento ma concentrate nell’obiettivo finale, mancato davvero di poco.
Comincia la partita e i primi punti sono appannaggio delle pratesi, ma l’Olimpia si riprende e si porta sul 4-4; altro mini-break per le padrone di casa, altra rimonta per le azzurre che, dopo l’8 pari, passano a condurre e inanellano una serie di punti al termine di scambi belli e rocamboleschi, che le portano sul 15-10! Sembra di aver ingranato la marcia giusta, invece le pratesi non si danno per vinte e si rifanno sotto (15-15) poi segue una fase di equilibrio che perdura fino al 22-22 quando l’Olimpia sfodera l’allungo deciso e, complice un errore in battuta delle pratesi, conquista il 25º punto ed il set!
La seconda frazione inizia come la prima: le pratesi avanti per 4-0, l’Olimpia recupera e passa avanti (5-4) poi subisce il ritorno delle padrone di casa che si portano rapidamente sul 12-5; la panchina dell’Olimpia opera qualche cambio, cerca (con un time-out) di spezzare il ritmo delle pratesi, ma tutto risulta vano, perché il set scivola via velocemente in favore dell’Ariete, che se lo aggiudica col punteggio di 25-14.
Il terzo set è ancora meno combattuto, l’Olimpia resta in partita solo nelle primissime fasi, poi l’Ariete Volley prende il largo e va a chiudere sul 25-12.
Sembra che non ci sia più modo di raddrizzare la partita, invece ecco la reazione imperiosa dell’Olimpia, che inizia con un piglio diverso e va subito a guidare il punteggio in maniera perentoria, accumulando un rassicurante vantaggio (+10 poi addirittura +13 sul 20-7), per poi vincere, una volta tanto senza troppi patemi, per 25-12!
Si va al quinto. L’inizio non è dei più incoraggianti. L’Ariete si porta sul 5-1 ma viene prontamente raggiunto dall’Olimpia che, con un parziale di 6-0, scavalca le avversarie e si porta sul 7-5, ma al cambio campo, incredibilmente, il risultato è di nuovo ribaltato e l’Ariete conduce per 8-7! L’Olimpia non molla, si mantiene in scia fino al 12-14 ma il guizzo vincente e delle pratesi, che si aggiudicano il punto n.15 e la partita!
Alla fine, con un po’ di rammarico, all’Olimpia rimane solo un punto, ma la partita ha portato buone indicazioni. Un altro passo avanti sulla strada della consapevolezza nei propri mezzi per le ragazze di Giacomo e Lisa, che cominciano a raccogliere i frutti del lavoro portato avanti insieme a Cosimo anche in questo campionato ostico e difficile, in cui l’esperienza conta più della tecnica e la scaltrezza aiuta a risolvere situazioni difficili. Forza ragazze, siete sulla buona strada!
Sabato prossimo (1 febbraio) sosta del campionato; campionato che riprenderà il sabato successivo (8 febbraio) con l’ impegno casalingo contro l’Use Empoli (palaVerdi ore 18.00), squadra di medio-alta classifica, reduce dalla rotonda vittoria contro il Valdarno.
Comunque e sempre…FORZA OLIMPIA!!!

 

Sonia Nuzzi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.