2DFA: C.S San Michele – Olimpia Poliri Azzurra 3/0

 

Parziali: 25-15; 25-18 ; 25-21.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Nocentini (L), Costa , Sacco, Innocenti , Spataro , Masi , Placidi (K), Mazzocchi , Giusti , Di Pede , Filippini, Di Cencio , Cafaggi (L).

1°All.: Raffa

2°All.: Betti

 

Difficile commentare una partita praticamente non giocata, contro una squadra sicuramente alla portata. L’Olimpia si presenta in campo solo fisicamente e cede malamente cercando una timida reazione solo negli ultimi punti del terzo set.
Partenza con Costa in palleggio, Spataro opposta, Innocenti e Masi di banda, Placidi e Di Cencio al centro e Nocentini libero. 16 errori gratuiti commessi dalla squadra azzurra in questo set, un dato che ovviamente porta alla sconfitta anche una squadra esperta, a maggior ragione porta lo stesso esito in un gruppo di sicuro ancora inesperto. Il parziale di 25-15 è eloquente in questo senso.
Nel secondo set ci si aspetta una reazione e invece l’inizio è disastroso (1-11) ; inizia una girandola di sostituzioni con gli ingressi di Mazzocchi, Sacco e Giusti ma cambia poco, le padrone di casa sono in costante controllo della situazione; sul 11-24 il turno al servizio di Giusti rende meno amaro il parziale ma non può evitare la sconfitta.
Nel terzo set in campo Sacco, Filippini opposta, Spataro e Mazzocchi di banda, Placidi e Giusti al centro e Cafaggi libero; prima parte del set sulla falsariga del precedente, poi qualche errore delle avversarie ci riporta a contatto. Buono l’ingresso di Maria Di Pede, libero aggiunto in seconda linea che piazza anche un ace in battuta. Sul 21-22 ci condannano due errori gratuiti, gli ennesimi di una partita che non ha avuto storia.
Sperando di cancellare in fretta questa giornata la prossima gara sarà sabato 13 aprile ore 18.00 alla Rosai contro l’Etruria. Forza OLIMPIA!!!!

 

Giacomo Raffa

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.