1DF: Calenzano Volley – Olimpia PoLiRi 3/1

1DFParziali: 20/25; 25/7; 25/18; 25/21.

Arbitro: Megli Franco

Calenzano Volley: Bongianni, Cavicchi, Fanciullacci, Guarnieri, Morelli, Naccarato Claudia (K), Naccarato Costanza, Sarti (L), Talli. NE: Bani. All: Salemme Massimo.

Olimpia PoLiRi: Cafaggi Silvia (L), Galletti Laura, Merilli Irene, Mula Caterina, Papini Chiara, Ponzalli Martina, Pratesi Giulia, Rubino Rossella, Ruvolo Claudia, Spataro Benedetta, Tirinnanzi Sara (K), Vagniluca Ilaria. All: Caini Riccardo.

Firenze – Una bella partita quella affrontata dalle nostre ragazze della Prima divisione femminile contro il Calenzano. Il risultato non riesce a rende merito ad uno scontro che è stato realmente combattuto, punto per punto, sostenuto da entrambe le parti da una grande tifoseria.

Un primo set spettacolare. Tirinnanzi guida le compagne dalla regia, seguita da Spataro come opposto, Pratesi e Vagniluca in banda e Ruvolo e Ponzalli di centro. La grinta e la voglia di una rivincita dal girone di andata si sente, l’aria è tesa ma la nostra convinzione ha la meglio sulle avversarie.

Il secondo set, purtroppo, non riesce a partire nel modo giusto. Si inizia con un vantaggio di 10 punti per le avversarie. Nonostante i time-out, i punti sono combattuti ma è sempre il Calenzano ad aggiudicarseli. Mister Caini prova a rianimare il set con qualche cambio, ma rincorrere un avversario con 10 punti netti di vantaggio diventa un’impresa difficile.

Terzo e quarto set sono stati invece lottati fino alla fine. È proprio il 4°set che ci vede in vantaggio con 21-19, ma è presto per cantare vittoria. Qui subentra la paura di sbagliare e l’ agitazione si fa sentire. Il Calenzano non si lascia certamente sfuggire l’occasione e, dopo un recupero, ci sorpassa e chiude il set, aggiudicandosi la partita.

Rimane l’amarezza di non essere arrivati al tie-break, ma anche la soddisfazione di aver tenuto testa ad un avversario davvero impegnativo.
Adesso la testa va alla prossima partita contro la capolista Poggibonsi che ci ospiterà in casa sabato 2 aprile!

#ForzaOlimpia

#sempreaTestaAlta

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.